SERVICES

Tasse portuali, D’Agostino: «Sosteniamo l’opposizione del governo»

Trieste - Lo ha detto al Propeller Club di Trieste il presidente di Assoporti e dell’Autorità portuale di Trieste Zeno D’Agostino, nel corso di un incontro dedicato alle ultime comunicazioni dell’organismo europeo.

Trieste - «Assoporti sosterrà il governo italiano nell’opporsi alla decisione della Commissione Ue che considera aiuti di Stato gli attivi di bilancio delle Autorità di sistema portuale italiane». Lo ha detto al Propeller Club di Trieste il presidente di Assoporti e dell’Autorità portuale di Trieste Zeno D’Agostino, nel corso di un incontro dedicato alle ultime comunicazioni dell’organismo europeo.
D’Agostino inoltre non ha nascosto una certa insofferenza per come vengono condotte queste procedure in sede comunitaria. «Le Autorità di sistema portuale - ha precisato D’Agostino, che è anche alla guida del sistema Mare Adriatico orientale - sono la longa manus del governo e non fanno impresa. Se lo fanno, è attraverso società che pagano le tasse. Chiedo quindi a Bruxelles di fare le cose per bene».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››