SERVICES

Più porti per far volare l’export della Georgia

Il Paese rinnova e costruisce tre nuovi scali marittimi.

La Ictsi (International Container Terminal Services Inc.) ha ufficialmente inaugurato l’espansione del Bict (Batumi International Container Terminal), sulla costa della Georgia che si affaccia sul Mar Nero.

L’espansione avverrà su due fronti, includendo sia il waterfront sia le aree più interne del terminal multipurpose, e punterà a ottimizzare la gestione dei flussi di cargo esistenti e a creare capacità extra per accogliere nuovi business. Alla cerimonia inaugurale hanno partecipato le autorità georgiane, i dirigenti della Msc (Mediterranean Shipping Company) – il principale cliente del terminal – e Hans-Ole Madsen, Senior Vice-Presidente presso la Ictsi, a capo di Europa, Medio Oriente e Africa.
Acquista una copia dell’Avvisatore Marittimo per continuare la lettura

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››