SERVICES

Cict, «fino a un anno per il nuovo terminalista»

Cagliari - Potrebbero essere necessari sei-sette mesi, anche un anno, per individuare il nuovo terminalista che subentrerà alla Cict (gruppo Contship) nella gestione del traffico container nel Porto Canale di Cagliari. A stimare la tempistica è l’assessore dei Trasporti della Regione Sardegna, Giorgio Todde

Cagliari - Potrebbero essere necessari sei-sette mesi, anche un anno, per individuare il nuovo terminalista che subentrerà alla Cict (gruppo Contship) nella gestione del traffico container nel Porto Canale di Cagliari.

A stimare la tempistica è l’assessore dei Trasporti della Regione Sardegna Giorgio Todde, in un’intervista all’emittente Videolina, anche se non sono esclusi tempi più brevi.

Todde ha annunciato che sono già in programma alcuni incontri per individuare società interessate al rilancio del porto industriale di Cagliari, dopo la recente decisione dell’Autorità portuale della Sardegna di revocare la licenzia alla Cict, e di conseguenza di far decadere la concessione. Si lavora a un nuovo bando per trovare il nuovo terminalista e dare un futuro ai 207 lavoratori al momento in cassa integrazione straordinaria.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››