SERVICES

Il Tar: trasporto e logistica delle merci non sono regolati da Art

Torino - La sentenza è stata emessa a seguito del ricorso avviato da Confetra (Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica).

Torino - Il Tar del Piemonte ha stabilito che il trasporto merci su strada e i servizi logistici e accessori ai settori dei trasporti non sono regolati dall’Autorità di Regolazione dei Trasporti e pertanto non devono versare il relativo contributo per il funzionamento dell’Authority. La sentenza è stata emessa a seguito del ricorso avviato da Confetra (Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica).
Soddisfatto il presidente della Confederazione Nereo Marcucci. «Il Tar del Piemonte - ha sottolinea - ha riconosciuto che l’Art non regola le nostre imprese e che fino a oggi, come ha sempre sostenuto Confetra, l’Autorità nel richiedere il contributo ha equivocato tra destinatari della regolazione e beneficiari della stessa». Il contributo Art è annuale: per gli anni interessati dal ricorso (2015 e 2016) l’importo richiesto al settore è stato pari a circa 11 milioni di euro.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››