SERVICES

Fico: «Il sì al Terzo valico? È giusto spiegarlo ai cittadini»

Napoli - «Non credo che la Tav si farà. È una opera anti storica». Lo ribadisce il presidente della Camera, Roberto Fico.

Napoli - «Non credo che la Tav si farà. È una opera anti storica». Lo ribadisce il presidente della Camera, Roberto Fico, a margine della due giorni organizzata dalla piattaforma Rousseau. E a chi gli chiede perché sul Terzo valico si va avanti anche se si era promesso il contrario, Fico chiama in causa «l’analisi dei costi-benefici che il governo sta facendo».
«Prioritaria è la Tav, un tunnel che dicono che già è stato fatto invece non è stato realizzato, è un altro tipo di tunnel. Sono dati vecchissimi che non rispettano più la capacità di volume di merci, di passeggeri, è cambiato il mondo in venti anni - sottolinea - è anti storica». Quanto al Terzo valico aggiunge: «Se ci sono delle promesse elettorali mancate si va dai cittadini a cui si sono fatte le promesse, ci si mette intorno ad un tavolo e si ridiscute».

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››