SERVICES

Sul Tir con 84 chili di marijuana, arrestato

Bari - La Polizia stradale di Bari Sud ha arrestato Angelov Dimitar Nikolaev, 31 anni, un bulgaro residente in Umbria, al volante mercoledì di un autocarro sull’ A14 all’altezza di Modugno: durante un controllo è emerso che trasportava 50 involucri di cellophane contenenti 84 chili di marijuana

Bari - La Polizia stradale di Bari Sud ha arrestato Angelov Dimitar Nikolaev, 31 anni, un bulgaro residente in Umbria, al volante mercoledì di un autocarro sull’ A14 all’altezza di Modugno: durante un controllo è emerso che trasportava 50 involucri di cellophane contenenti 84 chili di marijuana.

Vicino all’area di servizio Murge Nord, una pattuglia ha controllato il veicolo e agli agenti l’uomo, che viaggiava da solo verso nord, è apparso nervoso e insofferente: così, allertati anche Polizia Giudiziaria e Unità Cinofile, durante gli accertamenti approfonditi è stato notato che una struttura metallica per il trasporto di vetri, non chiaramente rilevabile dalla carta di circolazione, era assicurata con bulloni al cassone in modo maldestro. Smontata la struttura, i poliziotti hanno scoperto un doppio fondo nel cassone, nel quale erano occultati gli involucri. Sequestrati marijuana e veicolo, l’uomo è stato portato in carcere a Bari. Dall’inizio dell’anno la Stradale ha sequestrato oltre 150 chili di stupefacenti in Puglia.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››