SERVICES

Marittimi rapiti in Nigeria: 7 sono filippini, gli altri europei

Lagos - Lo ha rivelato oggi l’Agenzia marittima nigeriana.

Lagos - I dodici membri dell’equipaggio della nave svizzera rapiti dai pirati al largo delle coste della Nigeria hanno passaporto di Filippine, Slovenia, Ucraina, Romania, Croazia e Bosnia. Lo ha rivelato oggi l’Agenzia marittima della nazione dell’Africa occidentale. Nel dettaglio, sette dei marittimi rapiti sono di nazionalità filippina. L’armatore Massoel Shipping non ha ancora ricevuto richiesta di riscatto da parte del commando di pirati.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››