SERVICES

Collisione fra fregata militare e nave cisterna: allarme ambientale

Copenaghen - La fregata della Marina militare norvegese KNM Helge Instad, da poco rientrata dalle manovre Nato e speronata per errore da una petroliera in un fiordo, ha avuto uno sversamento stimato di circa 10.000 litri di carburante.

Copenaghen - La fregata della Marina militare norvegese KNM Helge Instad, da poco rientrata dalle manovre Nato e speronata per errore da una petroliera in un fiordo, ha avuto uno sversamento stimato di circa 10.000 litri di carburante per elicotteri, mentre, piegata su un fianco per una falla che imbarca acqua, rischia di affondare. L’intero equipaggio è stato sgomberato. Il carburante, secondo la Guardia costiera norvegese, dovrebbe evaporare velocemente.
La petroliera battente bandiera maltese Sola TS, che ha urtato l’unità militare mentre veniva rimorchiata fuori dal porto con un carico di greggio, non ha invece avuto danni. Il suo equipaggio, di 23 marittimi, è rimasto a bordo.

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››