SERVICES

Francia, sfida ai marittimi italiani in Corsica / FOCUS

Genova - E Parigi scommette sulla nave “Vizzavona” di Corsica Linea.

Genova - «Ridurre lo scarto competitivo fra i marittimi italiani e la marina francese in modo da sostenere la bandiera nazionale»: è questo l’obiettivo del ministro dell’Economia di Parigi, Bruno Le Maire. Per farlo, la Francia punta molto sulla compagnia Corsica Linea, che da due anni ha ereditato le rotte verso la Corsica dell’ex vettore di Stato Sncm, dopo che questo ha dovuto portare i libri in tribunale, incapace di reggere i propri debiti e sotto tiro da parte dell’Unione europea per gli aiuti pubblici ricevuti. Con Corsica Linea, la Francia sembra aver ripreso fiducia nella propria flotta.
Acquista una copia digitale dell’Avvisatore Marittimo per continuare la lettura

Hai poco tempo?

Ricevi le notizie più importanti della settimana

Iscriviti ››