Los Angeles, a ottobre record di container

I volumi totali sono arrivati sopra i 980 mila teu

Genova - Il porto di Los Angeles ha movimentato 980.729 teu a ottobre, segnando un aumento del 27,3% rispetto a ottobre dell’anno scorso. Il dato è spinto dalla caccia al rifornimento di scorte e dai rivenditori che si preparano alle prossime festività.

Per l’autorità portuale questo ottobre è stato il mese più impegnativo nei 114 anni di storia del porto.  Da inizio anno i volumi di carico complessivi sono comunque in calo del 5,3% rispetto al 2019.  All'inizio della crisi del COVID-19 che si sarebbero verificate oscillazioni significative della catena di approvvigionamento come quella attuale e ha affermato che potrebbero verificarsi altre situazioni simili. Le importazioni caricate di ottobre hanno raggiunto 506.613 teu rispetto a ottobre 2019.

Le esportazioni sono aumentate del 2,6% a 143.936 teu. I contenitori vuoti sono aumentati del 39,3% rispetto a ottobre 2019, raggiungendo il record di 330.180 teu. Il totale di ottobre ha così segnato 980.729 teu eclissando il precedente record di 961.833 stabilito nell'agosto di quest'anno.