Costa Firenze perde temporaneamente la bandiera italiana

Via il tricolore dall'unità della compagnia: tutta colpa della Brexit. Quando però la nave passerà da Carnival a Costa, sarà nuovamente issata la bandiera italiana

Genova - "A seguito della cd. BREXIT, a far data dal 01.01.2021 la CARNIVAL PLC...società di diritto vigente in Inghilterra e Galles...ha perso i requisiti per mantenere la bandiera italiana relativamente alla m/n “COSTA FIRENZE”, iscritta al nr. 226 del Registro Internazionale". Lo si legge su un avviso della Capitaneria di Porto di Genova che "procede alla dismissione di bandiera per la successiva cancellazione dal registro d’iscrizione".

La causa della decisione è quindi la Brexit. La Costa Firenze è stata consegnata alla compagnia poco prima di Natale. Con una stazza di circa 135.500 tonnellate lorde e una capacità di oltre 5.200 ospiti, la nuova nave è stata concepita per il mercato cinese, che raggiungerà una volta terminata la sua stagione inaugurale europea.

A quanto risulta al MediTelegraph però si tratterebbe solamente di uno stop temporaneo. La nave infatti sta passando di proprietà all'interno del gruppo: da Carnival a Costa. Quando sarà nella disponibilità anche formale della compagnia genovese, il tricolore potrà essere issato nuovamente.