Cosulich festeggia i 15 anni di presenza in Brasile

Fratelli Cosulich do Brasil impiega 500 persone

Genova - Nel 2006 con la crescità dell'attività offshore in Brasile e l'individuazione di un mercato in pieno sviluppo, il gruppo Fratelli Cosulich ha creato una società di diritto brasiliano mettendo a disposizione la nostra esperienza nel settore catering a consolidati clienti internazionali a cui si sono aggiunti negli anni i più importanti players brasiliani. 

La Fratelli Cosulich Comercio e Serviços Ltda commercialmente nota come Fratelli Cosulich do Brasil celebra 15 anni di attività nel servizio catering per l'industria Oil Gas offshore

"Operiamo offshore a bordo di FPSO Floating Production Storage and Offloading Drillships Rigs Construction Support Vessels e Floatel in operazioni offshore negli stati di Rio de Janeiro, Sao Paulo e Vitoria - spiega il gruppo genovese in una nota - La nostra sede è a Macaé 170 km a nord di Rio de Janeiro considerata la "capitale" del petrolio brasiliano. Nel 2015 abbiamo acquistato un magazzino ed uffici di circa 5 000 mt2 con 4 celle frigorifere che utilizziamo come base di partenza delle nostre operazioni offshore garantendo attraverso l'impiego di 150 containers certificati DNV da 10 a temperatura controllata e monitorata circa 2500 consegne annue per la preparazione di circa 2 600 000 pasti."

"Nel 2019 abbiamo messo in funzione nella nostra base di Macaé un'impianto fotovoltaico che garantisce circa il 75 del nostro fabbisogno energetico".

Attualmente la FCdB impiega oltre 500 dipendenti locali: "Il nostro personale operante offshore e della basi di Macaé risponde a tutti i requisiti training di sicurezza sul lavoro relativi alle operazioni offshore oltre a training interni per la formazione professionale ed igienica rispondenti alle certificazioni ISO 9001 e ISO 22000".


Dopo 12 anni di servizio Claudio Priotto è andato in pensione e la conduzione della società è ora sotto Emerson Teodoro de Oliveira.