PORTO DI GENOVA

Hennebique, nessuna offerta per il silos

Genova - Il 29 novembre sono scaduti i termini per la presentazione delle offerte relative al bando per l’assegnazione dell’edificio Hennebique. Nonostante le molte manifestazioni di interesse, non sono pervenute offerte formali. L’elemento di criticità è risultato essere l’eccessivo vincolo di destinazione di funzione pubblica. Autorità Portuale e Comune di Genova sono già al lavoro per aggiornare gli indirizzi urbanistici da porre alla base del prossimo bando pubblico al fine di superare questa criticità e di stimolare così nuove iniziative imprenditoriali.

In questo senso le istituzioni stanno elaborando un ampliamento delle funzioni ammissibili nell’edificio Hennebique, lasciando ai proponenti ampi margini di flessibilità nell’elaborazione del progetto. Il nuovo bando sarà pubblicato a breve, non appena compiute le revisioni urbanistiche in corso di elaborazione e l’approvazione in Comitato Portuale.