Attualmente stai visualizzando l'argomento:

adspmao

Destinazione Ludwigshafen

Tmt, nuovo servizio da Trieste verso la Germania

Trieste- E' partito lo scorso 10 settembre un nuovo servizio ferroviario collegherà direttamente Trieste Marine Terminal con Ludwigshafen, in Germania. GUARDA LA MAPPA DELLE CONNESSIONI DI ALPE ADRIA

Soldi dimezzati nel Recovery Plan

Genova, meno risorse per la Diga

Genova - Meglio di niente. Però se continua così, di bozza in bozza, i soldi per costruire la nuova diga nel porto di Genova rischiano di ridursi in modo preoccupante. Nell’ultima stesura del piano di investimenti che il governo intende farsi finanziare dall’Europa con il Recovery Plan, la dotazione per l’opera portuale è scesa a 500 milioni, la metà quasi esatta di quanto servirà per costruirla

Toti sblocca La Spezia

Nomine nei porti, il vice di Signorini sarà Rettighieri / RETROSCENA

Genova - Con la velocità che vorrebbero gli operatori, ma qualche casella nel complesso schema del rinnovo delle cariche delle Autorità di sistema portuale italiane, sta andando a posto. In Liguria il presidente della Regione Giovanni Toti si è già mosso per trovare un’intesa politica con il ministero e ora ha coperto quasi tutti i ruoli

L'accordo

Trieste spinge sui punti franchi

Trieste - Incrementare la competitività del porto di Trieste, valorizzando le potenzialità dei Punti franchi e relativi benefici doganali. È l'obiettivo del protocollo tra Agenzia delle dogane e Adsp del Mare Adriatico Orientale

Progetto Smooth Ports

Sostenibilità, patto D'Agostino-Cisint

Trieste - L’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Orientale e il Comune di Monfalcone collaboreranno assieme per il raggiungimento degli obiettivi previsti dal progetto europeo Smooth Ports, di cui l’ente locale è socio e il porto d’Amburgo, assieme al ministero dell’economia della Città-Stato tedesca, sono i Lead partner

L'investimento tedesco

Hhla promette: "A Trieste 300 mila teu entro il 2021"

Trieste - Il colosso tedesco Hhla, che entro l'anno diventerà azionista di maggioranza della Piattaforma logistica di Trieste, conta di sfruttare «interamente entro il 2021 la capacità dell'infrastruttura stessa, che è di 300 mila teu e di 700 mila tonnellate cargo». Lo ha annunciato l'amministratore delegato della Hhla, Angela Titzrath