Attualmente stai visualizzando l'argomento:

adspmlo

Container e sovracapacità

Guardare all'estero per evitare autogol / IL COMMENTO

Genova - In un settore abituato a crescere a ritmi forsennati, il tema dell’overcapacity era un problema che nessuno aveva tempo e voglia di affrontare quando il più importante sistema portuale italiano iniziò a progettare nuovi terminal

Verso il Prp di sistema

Adsp Adriatico meridionale, ok alla Pianificazione strategica

Bari - Il presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale, Ugo Patroni Griffi, rende nota la conclusione del processo di formazione del documento di Pianificazione strategica dell'ente, in virtù della sua definitiva approvazione da parte della Regione Puglia stante l'ottenimento della formale intesa rilasciata ai sensi dell’art.5, comma 1-quinques della legge 84/94 dalla ministra dei Trasporti, Paola De Micheli

Confronto tra ministero e categorie produttive

Cantieri e gallerie chiuse, il conto dei camionisti liguri è già di 316 milioni

Genova - È ripreso il confronto tra i tecnici del ministero dei Trasporti e il comitato “Salviamo genova e la Liguria” per la quantificazione dei danni e la definizione dei criteri di compensazione per i disagi subiti dal tessuto economico ligure a causa dei cantieri autostradali per l’ispezione e la messa in sicurezza delle gallerie

Statistiche

Genova e Savona, container -21,1% a luglio

Genova - Le movimentazioni di merci e di passeggeri nei porti del Mar Ligure Occidentale nel mese di luglio perdurano nella tendenza negativa in atto dall’inizio della pandemia

La battaglia legale

Via alla diga di Vado: il Tar dà ragione a Fincantieri e Fincosit

Savona - Via libera, con quasi un anno di ritardo, ai lavori per la modifica della diga foranea del porto di Vado, con la demolizione di una parte della struttura attuale e con la costruzione di un allungamento verso levante. Il Tribunale amministrativo regionale ha respinto il ricorso, presentato dall’impresa di costruzioni Sales

Porto di Genova

Terminalisti, Costa cerca l’alleanza con Savona

Genova - Dal 30 giugno Beppe Costa ha preso il testimone di Gilberto Danesi alla presidenza della sezione Terminal operator di Confindustria Genova. È un momento delicato per la portualità, e Costa si trova subito sul tavolo il dossier delle tariffe per il lavoro portuale. Nei giorni scorsi il console della Compagnia Unica, Antonio Benvenuti ha evocato un prossimo incontro proprio con Costa per discutere di un adeguamento delle tariffe

Effetto virus

Culmv Genova, 50 mila giornate di lavoro in meno a fine 2020

Genova - Sono 30 mila le chiamate perse dai lavoratori della Compagnia Unica del porto di Genova nei quattro mesi di picco del coronavirus fra marzo e giugno scorsi. Diventeranno 50 mila complessive entro la fine del 2020

Il dossier del Comune

Genova, un parco eolico sulla nuova diga del porto / RETROSCENA

Genova - Un porto per l’Europa: Genova nel 2030 avrà la nuova diga con le “libellule” eoliche di Renzo Piano e una governance dell’Authority portuale più forte. Marco Bucci, sindaco di Genova, ha compilato 16 pagine che raccolgono il piano di investimenti necessari per rilanciare lo scalo. In quel documento che è ancora in bozza e che Il Secolo XIX-the MediTelegraph ha potuto visionare, il Comune mette nero su bianco i progetti prioritari per lo scalo

L'aeroporto di Genova

Colombo, via libera dall'Enac al progetto definitivo

Roma - Nuovo passo avanti per il progetto di ampliamento e ammodernamento dell’aeroporto Cristoforo Colombo di Genova: nei giorni scorsi l'Ente nazionale per l'Aviazione civile ha dato il via libera al progetto definitivo dell’opera

Sostituisce Mauceri

Porto Petroli Genova, arriva Ravera

Genova - ll consiglio d'amministrazione di Porto Petroli di Genova, la società che gestisce il terminal petrolifero di Genova Multedo, ha nominato Paolo Ravera nuovo presidente. Genovese di nascita, Ravera ha conseguito la laurea in Ingegneria civile con il massimo dei voti. e dopo aver maturato diverse esperienze in società di ingegneria, entra in Italiana Petroli dove ricopre ruoli di crescente responsabilità

Alla Calata Gadda di Genova

Costa Crociere, il Zena Terminal prende forma

Genova - “Siamo lieti di vedere che il progetto di Calata Gadda entri ora nella sua fase di implementazione”, afferma Beniamino Maltese, executive vice president e direttore finanziario di Costa Crociere. Il progetto per il terminal crociere di Costa a Genova ha fatto un passo avanti importante ieri

Sul tavolo dell'Authority

La diga che cambia il porto di Genova: due le opzioni

Genova - Un pezzo della vecchia diga diventerà lo spartitraffico all’ingresso del porto di Genova: da una parte gli yacht, i traghetti e le navi da crociera, dall’altra le mega portacontainer dirette alle banchine di Sampierdarena. E’ l’opzione 3

L'Authority alza il velo sui progetti

Il grande cantiere del porto vale due miliardi, nuova Diga pronta nel 2030

Genova - I soldi dovrebbero arrivare dal Recovery Fund europeo: 600 milioni di euro che serviranno per costruire la nuova diga del porto di Genova. Lo avrebbe confermato anche la nutrita pattuglia di mega dirigenti del ministero dei Trasporti arrivati per l’inaugurazione del nuovo ponte sul Polcevera. L’Autorità di sistema portuale ha previsto i tempi di realizzazione dell’opera

Statistiche

Genova e Savona, traffici -17% nel primo semestre

Genova - Nel primo semestre dell'anno i porti amministrati dall'Autorità di sistema del Mar Ligure Occidentale (Genova e Savona) hanno registrato un calo dei traffici del 17% sullo stesso periodo dello scorso anno, con 28,9 milioni di tonnellate movimentate. Il traffico passeggeri è sceso del 73,9% con 406 mila persone movimentate

Porto di Genova

Psa-Sech, strada spianata dall’avvocatura

Genova - La strada per la fusione dei due principali terminal container di Genova adesso è in discesa. Il parere dell’avvocatura di Stato è decisamente positivo, in modo persino netto rispetto agli standard utilizzati per questo tipo di documenti

Il bilancio

Porti di Genova e Savona, opere avviate per 260 milioni

Genova - I conti 2019 dei Ports of Genoa, Genova e Savona uniti sotto l'insegna dell'Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Occidentale, si chiudono con un avanzo di 134 milioni (rispetto ai 302 del 2018)