Attualmente stai visualizzando l'argomento:

costa crociere

La ripartenza delle crociere

Crociere, "Costa Smeralda" riparte dal porto di Savona

Thamm: «Lo facciamo anche per i nostri lavoratori. Non tutti i Paesi garantiscono le tutele che esistono in Italia». Ricucito il rapporto con la città. Questa sera l’ammiraglia della flotta torna in mare dopo mesi di lockdown

Crociere al tempo del coronavirus

Nella bolla di "Costa Deliziosa" / REPORTAGE

Trieste - Si può tornare a viaggiare spensierati senza preoccupazioni per la situazione sanitaria mondiale? La risposta è sì, questo grazie ai nuovi modelli di crociere protette che puntano a creare una “bolla di sicurezza” a bordo. Abbiamo provato questa esperienza a bordo di "Costa Deliziosa" nel corso del suo secondo viaggio dopo la ripresa delle operazioni

La scommessa della compagnia

Costa, oggi da Genova riparte la "Diadema"

Genova - Parte oggi da Genova "Costa Diadema", la prima nave della compagnia a riprendere il mare dal capoluogo ligure dopo l’emergenza coronavirus. L’itinerario della nave, che segna il ritorno delle crociere Costa in Liguria e nel Mediterraneo Occidentale, visita solo porti italiani ed è riservato ad ospiti residenti in Italia

La nave in porto da domani

"Costa Smeralda" torna a Savona

Genova - Costa Crociere ritorna nel porto di Savona con "Costa Smeralda", la prima nave della compagnia italiana alimentata a gas naturale liquefatto. L'unità, che in questi mesi è rimasta ormeggiata a Marsiglia, arriverà mercoledì 16 settembre nello scalo della Torretta per effettuare i preparativi necessari in vista della sua ripartenza, prevista per il 10 ottobre

A partire dal 9 settembre

Corigliano si attrezza per accogliere la "Costa Deliziosa"

Gioia Tauro - In Calabria, il mondo delle crociere riparte dal porto di Corigliano Calabro, che rientra nella circoscrizione dell’Autorità portuale di Gioia Tauro, guidata dal commissario straordinario Andrea Agostinelli. Tra le mete del gruppo Costa Crociere, lo scalo calabrese è stato inserito nel pacchetto delle destinazioni in sicurezza dei tour crocieristici

Con la "Deliziosa"

Costa riparte dal 6 settembre

Genova - A seguito dell’approvazione da parte del governo italiano della ripresa delle crociere e del relativo protocollo sanitario, Costa Crociere prevede di ripartire gradualmente con le proprie crociere da porti italiani il 6 settembre 2020. Il ritorno delle crociere Costa sarà progressivo e coinvolgerà un numero crescente di navi

Thamm: "A breve il calendario"

Costa: "La ripartenza? Aspettiamo di vedere i protocolli del governo"

Genova - A seguito del via libera da parte del governo alla ripartenza delle crociere, Costa Crociere si prepara alla ripresa graduale delle proprie operazioni in attesa della pubblicazione dei protocolli sanitari: «Siamo felici di poter riprendere presto le nostre crociere e vogliamo ringraziare il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte» dice Michael Thamm, amministratore delegato del gruppo Costa Crociere (Carnival)

Alla Calata Gadda di Genova

Costa Crociere, il Zena Terminal prende forma

Genova - “Siamo lieti di vedere che il progetto di Calata Gadda entri ora nella sua fase di implementazione”, afferma Beniamino Maltese, executive vice president e direttore finanziario di Costa Crociere. Il progetto per il terminal crociere di Costa a Genova ha fatto un passo avanti importante ieri

Tre marittimi positivi a Civitavecchia

Crociere, due navi in isolamento. In Norvegia focolaio a bordo

Genova - Le compagnie provano a ripartire, convinte di essere ad un passo dal traguardo. Questa sarà la settimana decisiva per capire se le navi potranno mollare gli ormeggi già dopo la metà di agosto. Ma il tempismo non è dei migliori: ieri due navi di Costa Crociere sono finite in isolamento dopo che alcuni marittimi sono risultati positivi al coronavirus e in Norvegia è allarme rosso per un focolaio

Si attende l'ultimo via libera

Crociere, la ripartenza: imbarchi a Genova e Savona

Genova - Tutto è quasi pronto, perché i piani prevedono che “Grandiosa” lasci la banchina di Stazioni Marittime il 16 agosto. Ma è solo una data sulla carta: i preparativi vanno avanti, mentre si attende che il governo vari il provvedimento definitivo per far ripartire le crociere. Come anticipato ieri dal Secolo XIX/TheMediTelgraph, il comitato tecnico scientifico si riunirà giovedì prossimo

Turismo in crisi

Crociere, l’appello di Msc e Costa: «Il governo ci dica quando ripartire»

Genova - Se il turismo, secondo l’analisi presentata ieri da Pwc, prima del coronavirus contribuiva con oltre 230 miliardi di euro al 13% del prodotto interno lordo nazionale, con circa quattro milioni di addetti (il 15% della forza lavoro italiana), l’azzeramento delle attività ricettive nel trimestre di chiusure forzate comporterà una riduzione dei volumi pari al 18,5% su base annua

Genova, in aprile traffico giù del 31%

Coronavirus, i big liguri tra cassa e smart working

Sulle compagnie crocieristiche pesa il fermo delle flotte: quasi 1.000 dipendenti degli uffici genovesi sono sotto ammortizzatore sociale, sommando Costa e Msc. Situazione non positiva nemmeno sui terminal

Il dg Palomba

Costa chiede il via libera a itinerari 100% italiani

Roma - Il direttore generale di Coste Crociere, Neil Palomba, chiede alla politica il via libera a effettuare crociere tutte in Italia, che non sono consentite dalla regolamentazione attuale: «La nostra richiesta è un'esenzione temporanea che ci dia la possibilità di operare su itinerari solo su porti nazionali, con una deroga

La crisi del turismo

Costa, vertice azienda-sindacati «Ipotesi cig per 800 dipendenti»

Genova - La situazione di crisi causata dall’emergenza coronavirus che ha colpito il mondo delle crociere potrebbe portare Costa Crociere a dover chiedere la cassa integrazione per i propri dipendenti, oltre 800 quasi tutti operativi nelle sede di Genova. Decisivo sarà l’incontro di domani tra i vertici della compagnia e i sindacati

L'iniziativa

Da Costa 10 tonnellate di cibo alla Caritas della Spezia

La Spezia - Dieci tonnellate di beni alimentari in eccedenza, provenienti da "Costa Pacifica", nave attualmente ormeggiata nel porto della Spezia. È quanto ha deciso di donare Costa Crociere alla Caritas diocesana di La Spezia-Sarzana-Brugnato

La sfida tra i big delle crociere

Costa, «Terminal a Genova nel 2025»

Savona - I toni sono garbati, di quelli che si addicono alle giornate di festa. Ma la sostanza non lascia spazio a mediazioni: Costa Crociere non rinuncia al progetto di un terminal a Genova

Costa Crociere sfida la psicosi

«Continueremo a investire sulla Cina»

Savona - «La salvaguardia della salute viene prima di ogni altra cosa» dice Neil Palomba, direttore generale di Costa Crociere, mentre la “Smeralda”, nel porto di Savona, si riempie di passeggeri provenienti da mezza Europa. Sono in gran parte francesi e tedeschi, ma anche sloveni, austriaci, svizzeri, spagnoli.

Fincantieri in pole tra i produttori

Crociere, 50 miliardi di stipendi

Saranno 32 milioni i passeggeri trasportati dalle navi da crociera nel 2020: due milioni in più rispetto ai 30 previsti per quest’anno, secondo i dati previsionali della Clia (Cruise Lines International Association, l’associazione globale che riunisce le compagnie armatoriali che operano nel settore).