Attualmente stai visualizzando l'argomento:

middle-east

shipowners

Esplode petroliera in porto, muore marittimo di 22 anni

Al Hamriyah - Tragedia questa mattina nel porto di Al Hamriyah, nell’Emirato di Sharjah. Secondo quanto confermato dalla polizia locale, un marittimo è deceduto e altri quattro sono stati gravemente feriti in seguito ad una esplosione.

finance and politics

L’Iran vieterà l’ingresso ai cittadini americani

Teheran - «La Repubblica Islamica dell’Iran ha deciso di replicare nello stesso modo, dopo l’oltraggiosa decisione degli Stati Uniti riguardante i nostri connazionali», recita un comunicato ufficiale.

finance and politics

Brexit, accordo Londra-Ankara per interscambio commerciale

Ankara - Il Regno Unito e la Turchia hanno raggiunto un accordo sulla creazione di un gruppo di lavoro per potenziare il commercio bilaterale una volta che Londra avrà definitivamente lasciato l’Unione Europea.

oil and energy

Petrolio, i sauditi non escludono un ulteriore taglio della produzione

Davos - Al-Falih ha detto che «non escluderebbe» un altro taglio, che dovrebbe seguire quello già deciso a dicembre e scattato il primo gennaio. Il ministro ha anche ricordato che in passato l’Opec è stata spesso costretta a tagliare la produzione a più riprese per stabilizzare il mercato.

oil and energy

Petrolio, la super-produzione libica inquieta i Paesi Opec

Tripoli - È quanto riporta il Wall Street Journal, che ricorda come i prezzi dell’oro nero siano saliti di oltre il 19% dalla decisione dell’Opec del 30 novembre, ma la crescita costante della produzione in Libia pone ora in discussione la decisione dell’Organizzazione di esentare il paese dai tagli a causa delle recenti turbolenze interne.

finance and politics

Mosca: «Uccisi 35.000 miliziani in Siria»

Mosca - Dall’inizio dell’operazione militare in Siria, le forze aeree russe hanno effettuato 18.000 raid con 71.000 colpi contro gli obiettivi dei «terroristi».