Attualmente stai visualizzando l'argomento:

signorini

Sul tavolo dell'Authority

La diga che cambia il porto di Genova: due le opzioni

Genova - Un pezzo della vecchia diga diventerà lo spartitraffico all’ingresso del porto di Genova: da una parte gli yacht, i traghetti e le navi da crociera, dall’altra le mega portacontainer dirette alle banchine di Sampierdarena. E’ l’opzione 3

L'Authority alza il velo sui progetti

Il grande cantiere del porto vale due miliardi, nuova Diga pronta nel 2030

Genova - I soldi dovrebbero arrivare dal Recovery Fund europeo: 600 milioni di euro che serviranno per costruire la nuova diga del porto di Genova. Lo avrebbe confermato anche la nutrita pattuglia di mega dirigenti del ministero dei Trasporti arrivati per l’inaugurazione del nuovo ponte sul Polcevera. L’Autorità di sistema portuale ha previsto i tempi di realizzazione dell’opera

Genova deve tagliare otto milioni

Porti italiani, è l'ora della spending review

Genova - I porti italiani dovranno tirare la cinghia, in particolare gli enti gestori, finiti nel mirino dell’ultima legge di bilancio. Nel mirino le spese per beni e servizi delle Adsp