Radar Leonardo sul nuovo sistema di sorveglianza Saab

La tecnologia radar Aesa (Active Electronically Scanned Array) di Leonardo sarà a bordo del nuovo sistema di sorveglianza (Swing Role Surveillance System - Srss) GlobalEye di Saab, presentato ufficialmente a Linkoeping, in Svezia

Roma - La tecnologia radar Aesa (Active Electronically Scanned Array) di Leonardo sarà a bordo del nuovo sistema di sorveglianza (Swing Role Surveillance System - Srss) GlobalEye di Saab, presentato ufficialmente la scorsa settimana a Linkoeping, in Svezia.

Lo annuncia la stessa società, spiegando che il suo radar a scansione elettronica Seaspray, «grazie a modalità operative avanzate, permetterà al sistema GlobalEye di effettuare missioni di sorveglianza con una superiore capacità di individuazione di obiettivi difficilmente visibili».

Il Seaspray è infatti un radar a scansione elettronica, tecnologia che consente di utilizzare una matrice di moduli radar miniaturizzati per dirigere il raggio di scoperta elettronicamente, invece di puntare fisicamente l’antenna radar verso un obiettivo. Scelti da 30 clienti internazionali, incluse le Marine Usa e Uk e l’Aeronautica militare italiana, i radar avionici di sorveglianza a scansione elettronica di Leonardo, sottolinea inoltre la nota, «consolidano il successo internazionale».

(Credit: )

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: