L’Artico, lo shipping e la legge del ghiaccio / ANALISI

Le previsioni dei maggiori centri studi dicono che nel giro di pochi anni alcune rotte commerciali artiche saranno disponibili, migliorando gli scambi e il traffico marittimo.

di Leonardo Parigi

L’ARTICO, a causa del riscaldamento globale, si sta sciogliendo rapidamente. Le immagini satellitari testimoniano di una grave situazione: ma il riscaldamento globale, e la conseguente fusione dei ghiacci perenni, porta anche a scenari completamente inediti in settori come il turismo, la navigazione e l’industria mineraria.

Le previsioni dei maggiori centri studi dicono che nel giro di pochi anni alcune rotte commerciali artiche saranno disponibili, migliorando gli scambi e il traffico marittimo. Nonostante il settore non stia attraversando un periodo di espansione, la situazione potrebbe ribaltarsi nel giro di pochi anni. Non si deve pensare solamente allo scambio commerciale tra Paesi, ma anche al turismo: un business che tra il 2004 e il 2010 è raddoppiato in tutta la regione da 15 mila a più di 30 mila persone.

REGISTRATI GRATUITAMENTE PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: