Commodities

La Polonia pronta a rinunciare alla mega-centrale a carbone

Il progetto “Ostroleka C”, il cui valore complessivo supera il miliardo di euro, è stato riproposto nel 2016 includendolo in una pianificazione governativa che aveva l’obiettivo di garantire al paese una sicurezza energetica

pollution

Volkswagen utilizzerà navi a gas naturale liquefatto

Berlino - Da gennaio 2020 Volkswagen Group Logistics userà due navi alimentate a gas naturale liquefatto per il trasporto transoceanico di vetture. È quanto rende noto il gruppo tedesco in un comunicato.

pollution

Inquinamento, le venti potenze economiche non fanno abbastanza / FOCUS

Roma - Le venti maggiori potenze economiche del mondo, Italia compresa, non stanno facendo abbastanza contro il riscaldamento della Terra nonostante il conto da pagare ogni anno (dal 1998 al 2017) sia stato di circa 16mila morti e 142 miliardi di dollari.

pollution

Inquinamento in mare, il Brasile accusa una petroliera greca

San Paolo - La società Delta Tankers che gestisce la petroliera greca Bouboulina, «principale sospettata» secondo le autorità brasiliane del rilascio di petrolio che ha invaso le coste della nazione sudamericana, nega il coinvolgimento nel disastro ambientale.

pollution

Dnv-Gl: «Ammoniaca per ridurre a zero le emissioni navali»

Genova - Lo studio ha analizzato tipi differenti di combustibile. Fra questi alcuni sono candidati a sostituire i combustibili fossili, altri invece potranno avere un utilizzo soltanto provvisorio nel periodo di transizione energetica verso sistemi più puliti.

pollution

Stoccaggio di rifiuti, arresti a Marcianise

Caserta - Due persone, l’amministratore della Lea, società che nel 2017 è subentrata nella gestione di stoccaggio e recupero di rifiuti nel Comune di Marcianise e un suo dipendente, sono stati arrestati dai militari della guardia di Finanza di Caserta con l’accusa di gestione illecita di rifiuti e inquinamento ambientale

pollution

Amazzonia: perché brucia e il ruolo dell’uomo / FOCUS

Roma - Cosa c’è dietro gli incendi su larga scala che stanno colpendo la foresta pluviale amazzonica? C’è l’uomo, in particolare le grandi imprese zootecniche e agro-industriali, le cui azioni sono aggravate dai cambiamenti climatici

pollution

Sulphur Cap, soluzione o rebus dei costi? ANALISI

Genova - Una cosa è certa: a finire nella scomoda posizione del vaso di coccio tra vasi di ferro sono state in particolare le società di navigazione titolari del tonnellaggio già esistente.

pollution

Il Giappone riprende la caccia alle balene

Kushiro - Due baleniere hanno lasciato il porto di Kushiro (nel nord del Giappone) lunedì mattina, inaugurando la ripresa della caccia commerciale alle balene dopo oltre tre decenni di interruzioni. La partenza delle cinque navi dall’isola di Hokkaido mette in atto la decisione presa sei mesi fa

pollution

Adriatico, in 10 mesi raccolti rifiuti per 14 tonnellate

Roma - In 10 mesi (da luglio 2018 ad aprile 2019) sei barche della marineria di Chioggia hanno raccolto 14 tonnellate di rifiuti in Alto Adriatico con l’iniziativa Fishing for Litter (Ffl). Sono i risultati del progetto Ml-Repair (Reducing and Preventing, an integrated Approach to Marine Litter Management in the Adriatic Sea)

pollution

Ex Ilva Taranto, proseguono i lavori di copertura

Taranto - Sono stati ultimati, nel pieno rispetto dei tempi previsti dall’addendum al contratto di affitto stipulato lo scorso settembre tra AM InvestCo Italy e Ilva, che fissava il termine al 30 aprile 2019, i lavori di completamento del 50% della parte superiore della struttura.

pollution

Trovati 130 chili di coca sulle rive del Mar Nero

Roma - Circa 130 chili di cocaina sono stati trovati sulle spiagge della Romania da venerdì scorso e la polizia sta setacciando ora 90 chilometri di coste del Mar Nero alla ricerca di possibili ulteriori quantitativi della polvere bianca

pollution

Il governo approva il ddl Salva-mare

Roma - Il Consiglio dei ministri,su proposta del ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare Sergio Costa, ha approvato un disegno di legge che introduce disposizioni per la promozione del recupero dei rifiuti in mare e per l’economia circolare

pollution

Sulphur Cap 2020, quanto costa alle navi / FOCUS

Genova - Il nuovo e più stringente limite alle emissioni di zolfo approvato dall’Imo (International maritime organization), che le navi dovranno rispettare dal primo gennaio 2020, scenderà dall’attuale 3,5 per cento allo 0,5 per cento.

pollution

Plastica nel mare: un problema ed un’opportunità

Camogli - L’opportunità per discutere del problema è stata offerta dal workshop svoltosi a Camogli per fare il punto sul primo anno di attività del progetto quadriennale europeo Claim.

pollution

Il cambio di clima che provoca le mareggiate tropicali

Santa Margherita Ligure - Biologi marini, esperti e ricercatori sono concordi. Il cambiamento climatico in corso innalza le temperature sulla terra ferma e in mare e questo provoca concentrazioni di energia superiore del 60% rispetto al passato

pollution

Cina, stop alle importazioni di rifiuti solidi

Pechino - La Cina non vuole più essere la discarica del mondo. Pechino ha così chiuso all’importazioni degli scarti industriali e conta di emettere un divieto permanente entro il 2020. Il governo alla fine di giugno ha emanato una serie di direttive per abbassare il livello di inquinamento del suolo e dell’aria

pollution

Scontro nave-banchina, 200 tonnellate di fuel in mare / VIDEO

Rotterdam - Secondo le ultime comunicazioni ufficiali, sono circa 200 le tonnellate di carburante che si sono riversate in mare a seguito della collisione della nave cisterna “Bow Jubail” contro la banchina del Terminal Lbc nel porto di Rotterdam - avvenuta ieri pomeriggio durante le fasi di ormeggio

pollution

Arsenale Taranto, rimosse 1.000 tonnellate di amianto

Taranto - «Nelle attività di bonifica amianto svolte dal solo Arsenale di Taranto su navi e sommergibili della base e nei reparti dello stabilimento sono state rimosse nel corso degli anni oltre 1.000 tonnellate di amianto». È quanto ha rivelato Luciano Carleo, presidente dell’associazione Contramianto

pollution

«Veleni Solvay, fu disastro colposo»

Torino- La Corte d’assise d’appello di Torino ha confermato l’impostazione della Corte d’assise di primo grado: ci fu un’estesa contaminazione di veleni, tossici e nocivi, fuoriusciti dal polo chimico di Spinetta Marengo e finiti nelle falde sottostanti, ma non fu avvelenamento doloso

pollution

Tirreno Power, in 26 a processo

Savona - Ventisei persone, tra dirigenti, direttori dell’impianto e membri del consiglio d’amministrazione di Tirreno Power fino al 2014, andranno sotto processo per disastro ambientale e sanitario colposo con l’aggravante della colpa cosciente

pollution

Inquinare di più? Londra più libera con la Brexit

Londra - Nonostante sia impegnata nelle trattative per la Brexit,la Gran Bretagna continua nella sua azione di pressione presso le istituzioni europee, nel tentativo di modificare le norme comuni a proprio vantaggio. Una pratica che in passato Londra ha ampiamente utilizzato in campo finanziario

pollution

«No ai carburanti inquinanti nell’Artico»

Genova - Non ci sono solo le firme degli ambientalisti e delle organizzazioni no profit, tra quelle 80 che compongono la lista di chi vorrebbe vietare la rotta artica. Si sono schierati da quella parte anche due porti tedeschi: Brema e Bremerhaven

pollution

Anno 2050: 2,4 miliardi di persone verso le città / ANALISI

Roma - Nei prossimi 30 anni,si stima che 2,4 miliardi di persone si trasferiranno dalle aree rurali alle città e che la quantità annuale di risorse naturali utilizzate potrebbe crescere del 125% a 90 miliardi di tonnellate (dai 40 miliardi di tonnellate del 2010) con un peso enorme sull’ambiente

pollution

Torino e Milano tra le più inquinate d’Europa

Torino, Milano e Napoli svettano fra le città europee più inquinate: le polveri sottili Pm10 superano, infatti, il valore limite di 20 microgrammi per metro cubo come media annua indicata dall’Oms per la salvaguardia della salute umana. È quanto emerge da un’elaborazione dal titolo “Che aria tira in città: il confronto con l’Europa”

pollution

I funghi che tolgono l’inquinamento dai porti

Genova - Il coordinatore dello studio, l’oceanografo Marco Capello, è tra i ricercatori dell’Università di Genova che hanno collaborato e collaborano ancora con La Sapienza di Roma alla tutela dell’ambiente marino dell’Isola del Giglio. Dal giorno successivo al naufragio della “Concordia”, il 13 gennaio 2012

pollution

Eternit bis mercoledì al vaglio della Cassazione

Roma - Arriverà tra mercoledì e giovedì la decisione della Cassazione sul processoEternit bis che vede imputato il magnate svizzero Stephan Schmidheiny: il vaglio della Suprema Corte riguarderà in particolare la fattispecie di reato contestato nel procedimento

pollution

«Dall’uscita dal carbone vantaggi per 22 miliardi di euro»

Roma - Lo studio arriva a pochi giorni dal summit sul clima fortemente voluto dal presidente francese Emmanuel Macron, in programma martedì prossimo, a Parigi che punta a implementare l’accordo di due anni fa sempre nella capitale francese.

pollution

Centrali a carbone, il bivio tedesco / ANALISI

Milano - L’esito delle consultazioni per formare il governo in Germania potrebbe essere di fondamentale importanza per il futuro della politica energetica della prima economia europea.

pollution

Lo smog in Italia fa 90 mila morti l’anno

Roma - Con oltre 90 mila morti premature e 1.500 decessi per milione di abitanti l’Italiaè tra i peggiori paesi europei per l’inquinamento atmosferico, che fa più morti degli incidenti stradali. Queste, in estrema sintesi, le conclusioni del Rapporto sulla qualità dell’aria

pollution

Ceneri pericolose, sigilli alla centrale di Brindisi

Brindisi - La Cementir di Taranto, per produrre cemento, acquistava ceneri dalla centrale Enel di Cerano (Brindisi) e loppa d’altoforno dall’Ilva che immetteva direttamente nel processo produttivo: le prime, però, contenevano olio combustibile e gasolio e quindi si trattava di rifiuti pericolosi; la seconda era mista a scaglie di ghisa, pietrisco e altro

pollution

I colpevoli ritardi di chi non difese l’ambiente / L’ANALISI

Genova - Confindustria fa una scoperta: la fuga dei giovani dal Paese è una perdita equivalente a 14 miliardi di euro. Il calcolo si fa considerando quanto il Paese spende per formare il “capitale umano” (tenere in piedi un sistema di istruzione costa) e quanto si perde non utilizzandolo