Trovati 130 chili di coca sulle rive del Mar Nero

Roma - Circa 130 chili di cocaina sono stati trovati sulle spiagge della Romania da venerdì scorso e la polizia sta setacciando ora 90 chilometri di coste del Mar Nero alla ricerca di possibili ulteriori quantitativi della polvere bianca

Roma - Circa 130 chili di cocaina sono stati trovati sulle spiagge della Romania da venerdì scorso e la polizia sta setacciando ora 90 chilometri di coste del Mar Nero alla ricerca di possibili ulteriori quantitativi della polvere bianca. Secondo quanto riporta la Bcc online, 300 agenti e 14 motovedette della Guardia Costiera - oltre a due elicotteri e squadre di sommozzatori - pattugliano le acque del litorale, mentre la polizia ha esortato il pubblico a non aprire i panetti qualora altri dovessero essere trasportati a riva dalle correnti.

Secondo le autorità, i panetti rinvenuti finora farebbero parte di un carico di circa una tonnellata di cocaina trovato più di due settimane fa a bordo di una nave abbandonata. La polizia aveva già arrestato due serbi nell’ambito delle indagini sul ritrovamento della nave con il suo carico mortale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: