Brasile, barriera protettiva di mille metri intorno alla Stellar Banner

La misura della barriera fa parte di una serie di azioni volte a prevenire un disastro ambientale in caso di fuoriuscita di petrolio

La nave Stellar Banner

Brasilia - È stata collocata una barriera di protezione di oltre mille metri intorno alla nave Stellar Banner, arenatasi a circa 100 chilometri dalla costa dello Stato di Maranhao, nel nord-est del Brasile: lo ha reso noto il coordinatore per le emergenze ecologiche dell'Istituto brasiliano dell'ambiente e delle risorse naturali rinnovabili (Ibama), Marcelo Amorim. La nave, che era diretta in Cina dopo aver lasciato il terminal marittimo di Ponta da Madeira, nella capitale Sao Luis, si è incagliata con circa 275 mila tonnellate di minerale di ferro, oltre a quattro milioni di litri di carburante e petrolio.

Secondo Amorim, la misura della barriera fa parte di una serie di azioni volte a prevenire un disastro ambientale in caso di fuoriuscita di petrolio. L'Ibama ha intanto dichiarato di aver identificato una chiazza di greggio a 830 metri attorno alla nave durante un volo di ispezione. Amorim ha però informato che i 333 litri di petrolio individuati sono residui e che da un'ispezione è emerso che i serbatoi della nave sono intatti, la sala macchine della nave è asciutta e i motori di generazione di energia sono in funzione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA