Covid-19, in Italia aumentano i guariti ma anche i decessi

In totale, si contano 75.528 malati attuali (+1.648 su ieri, quando l’aumento era stato di 3.815), 14.620 guariti, 11.591 morti. Nel dettaglio, sono 27.795 le persone ricoverate con sintomi (+409), quelle in terapia intensiva 3.981 (+75), in isolamento domiciliare 43.752 (+1.164)

Un paziente all'ospedale di Bergamo

Milano - Superata la soglia psicologica dei 100 mila casi di coronavirus in Italia, secondo Paese dopo gli Stati Uniti. Il bollettino di oggi della protezione civile indica 101.739 casi totali a oggi, con un aumento di 4.050 casi in un giorno, meno dei 5.217 di ieri e dei 5.974 di sabato. Per trovare un aumento in termini assoluti più contenuto di questo bisogna risalire al 17 marzo. Dati positivi condizionati oggettivamente dal trend lombardo, dove si è passati da una crescita di 1.592 ieri ai +1.154 di oggi. Di contro tornano purtroppo ad aumentare i decessi, 812 in un giorno contro i 756 di ieri. Ma si registra anche il record assoluto del numero di guariti: 1.590 in 24 ore. In totale, si contano 75.528 malati attuali (+1.648 su ieri, quando l’aumento era stato di 3.815), 14.620 guariti, 11.591 morti. Nel dettaglio, sono 27.795 le persone ricoverate con sintomi (+409), quelle in terapia intensiva 3.981 (+75), in isolamento domiciliare 43.752 (+1.164).

©RIPRODUZIONE RISERVATA