Terrorismo

Siria, miliziani dell'Isis assaltano installazione petrolifera

Lo riferisce l'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria, secondo cui cellule dello Stato islamico presenti nella regione di Dayr az Zor hanno preso d'assalto le infrastrutture petrolifere del pozzo petrolifero di Azraq, che fa parte del più ampio settore petrolifero di Tanak, sulla riva orientale dell'Eufrate

Economia e disoccupazione

Quello che la Cina non dice sul coronavirus / IL CASO

Nonostante Pechino sia riuscita ad arginare l’epidemia in tempi piuttosto rapidi, il contraccolpo sull’attività economica è stato pesantissimo, come del resto anche in tutte le grandi economie occidentali

Covid-19

Londra pronta a salvare le aziende strategiche

Il governo Tory è intanto già intervenuto in questi mesi con maxi sussidi a pioggia per il business, e a sostegno di lavoratori costretti a casa dal lockdown, impegnandosi a pagare con denaro pubblico almeno fino a ottobre compreso l'80% dei salari a molti milioni di persone fino a un massimo di 2500 sterline al mese

Covid-19

Wuhan vuole testare undici milioni di cittadini in dieci giorni

Wuhan è stata in lockdown totale dal 23 gennaio per stroncare la diffusione del contagio del Covid-19: solo l'8 aprile è stato rimosso per dare il via al lento e graduale ritorno a una vita normale con la riapertura delle scuole, la ripresa delle attività produttive e il ripristino dei sevizi pubblici

Covid-19

McKinsey: dalla crisi si esce applicando regole regione per regione

Solo nella settimana di Pasqua il prodotto interno lordo della Germania sarebbe sceso del 25%, con una perdita secca di oltre 12 miliardi attribuibile esclusivamente al calo della domanda. I settori più in difficoltà sono quello industriale manifatturiero (-3 miliardi), le vendite al dettaglio hanno perso 2,2 miliardi, ma anche il food e il comparto casa tedesco

Covid-19

Petrolio, c'è l'accordo sul taglio di 10 milioni di barili

«Il Covid-19 è una bestia invisibile cha sta travolgendo tutto sulla sua strada», ha detto il Segretario Generale dell'Opec, Mohammed Barkindo, durante la riunione dell'Opec+. «I fondamentali della domanda e dell'offerta» nel mercato petrolifero «sono terribili»

Il progetto cinese

Rallenta ma resiste: la Via della Seta ai tempi del virus / IL CASO

"Molto probabilmente nei prossimi mesi Pechino si concentrerà sul sostegno dei consumi interni e delle industrie che soddisfano questa domanda, oltre ad assicurare la liquidità necessaria alle piccole e medie imprese, nel tentativo di stabilizzare l’occupazione" spiega Yu Jies della londinese Chatham House, un centro studi specializzato in analisi geopolitche

L'emergenza

Covid-19, in Italia aumentano i guariti ma anche i decessi

In totale, si contano 75.528 malati attuali (+1.648 su ieri, quando l’aumento era stato di 3.815), 14.620 guariti, 11.591 morti. Nel dettaglio, sono 27.795 le persone ricoverate con sintomi (+409), quelle in terapia intensiva 3.981 (+75), in isolamento domiciliare 43.752 (+1.164)

Covid-19

Intesa Sanpaolo, 2 miliardi a disposizione delle aziende di Confcommercio

Soddisfazione è stata espressa dal presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, secondo il quale in questa fase di piena emergenza economica c'è bisogno "in primis di liquidità immediata e di facilitare il più possibile gli iter burocratici per l'accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese"

L'allarme consumi

Confcommercio: "Dal Covid-19 danni per 52 miliardi di euro"

Se bisognerà davvero attendere fino a ottobre per l'addio alle "restrizioni", la gelata dei consumi interni porterà un calo del Pil di circa il 3%, calcola Confcommercio nelle sue stime che incorporano anche gli aiuti stanziati con l'ultimo decreto

Finanza

Allarme Covid-19, la Bce promette alle banche regole meno rigide

Le misure erano state preannunciate al consiglio direttivo di una settimana fa, ora la Vigilanza guidata da Andrea Enria le mette in pratica: libereranno, nelle stime della Bce, 120 miliardi di euro di capitale aggiuntivo, in grado di gettare le basi per ulteriori 1.800 miliardi di nuovi prestiti

I dati dello scorso anno

Alitalia: nel 2019 ricavi +1,7%

Roma - Si chiude con una crescita sia dei ricavi per il traffico passeggeri (+1,7%), sia dei passeggeri di lungo raggio (+4,7%) il 2019 di Alitalia. Un anno caratterizzato, dicono dalla compagnia aerea «anche dalle ottime performance operative che hanno visto Alitalia affermarsi come la seconda linea aerea più puntuale in Europa e la settima nel mondo».

Tensioni in Nord Africa

La Turchia invierà militari in Libia / FOCUS

Il voto al parlamento turco era in origine previsto per la prossima settimana ma si è deciso di anticiparlo per le difficoltà incontrate dal governo libico dell'Unione nazionale (Gna) a Tripoli