Carige, Fitd: «Con il ritiro di Blackrock stop alla conversione de bond»

Genova - «Con il ritiro di Blackrock, il complessivo progetto di intervento non è conseguentemente più realizzabile».

Genova - «Con il ritiro di Blackrock, il complessivo progetto di intervento non è conseguentemente più realizzabile e pertanto lo schema volontario continua ad essere detentore di obbligazioni subordinate per 318,2 milioni di euro, poiché la conversione era subordinata alla realizzazione del progetto nella sua interezza». È quanto fa sapere del consiglio di gestione dello schema volontario al termine di una riunione spiegando che il consiglio «ha preso atto del ritiro improvviso e inatteso della disponibilità di Blackrock a partecipare all’aumento di capitale di Banca Carige». «Lo schema volontario - prosegue - stava concretamente collaborando con Blackrock per mettere a punto i dettagli dell’operazione, in vista dell’assemblea delle banche aderenti convocata per il 14 maggio per l’approvazione dell’operazione medesima, comportante la conversione dei bond subordinati in azioni della banca».

©RIPRODUZIONE RISERVATA