Utile in calo per Cattolica Assicurazioni

Verona - L’assemblea di Cattolica Assicurazioni ha approvato il bilancio 2015,chiuso con un utile netto consolidato di 82 milioni di euro (-23,8%) e la proposta del consiglio di amministrazione di distribuire un dividendo di 0,35 euro per azione

Verona - L’assemblea di Cattolica Assicurazioni ha approvato il bilancio 2015, chiuso con un utile netto consolidato di 82 milioni di euro (-23,8%) e la proposta del consiglio di amministrazione di distribuire un dividendo di 0,35 euro per azione.

L’assemblea inoltre ha nominato il Cda per il triennio 2016-2018: Paolo Bedoni, Giovanni Battista Mazzucchelli, Aldo Poli, Barbara Blasevich, Pilade Riello, Manfredo Turchetti, Anna Tosolini, Bettina Campedelli, Paola Ferroli, Giovanni Maccagnani, Luigi Mion, Luigi Baraggia, Lisa Ferrarini, Paola Grossi, Alessandro Lai, Carlo Napoleoni, Angelo Nardi (lista presentata dal Cda uscente). È stato nominato anche Eugenio Vanda, quale membro di minoranza, dalla lista denominata Cattolica al centro - sicurezza e dialogo per il domani. Il nuovo cda sarà convocato il 20 aprile per l’attribuzione delle cariche e 13 maggio per l’approvazione del resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2016.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: