Merci, strade tedesche sempre meno sicure

I furti ai danni dei trasportatori “valgono” 1,3 miliardi. Una piaga che si sta diffondendo in tutta Europa.

di ELISA GOSTI

I FURTI su strada sono una realtà in crescita in Germania. Secondo i dati forniti dalle associazioni di settore, il numero delle estorsioni e rapine nel paese tedesco è aumentato in modo significativo, portando le stesse associazioni ad unirsi e lanciare un’iniziativa comune per affrontare il problema. In termini economici si calcola che la perdita causata da questo preoccupante fenomeno possa essere stimata intorno a un valore pari a circa 1,3 miliardi di dollari ogni anno.

Secondo i calcoli messi a punto dalle varie associazioni e pubblicati in un report, sotto la guida della Tapa (Transported Asset Protection Association), quasi 26mila camion vengono derubati ogni anno: in pratica ogni 20 minuti si verificherebbe un nuovo “attacco” sul territorio tedesco.
Acquista una copia digitale dell’Avvisatore Marittimo per continuare la lettura

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: