In fabbrica da domani 280 operai di Ansaldo

Genova - Continua la graduale riattivazione dello stabilimento di Ansaldo Energia a Genova. In base a un nuovo accordo sindacale, operai e tecnici al lavoro sugli impianti salgono a 280 complessivi, di cui 250 diretti (vale a dire un terzo del totale) e 30 della ditta esterna Geko

Genova - Continua la graduale riattivazione dello stabilimento di Ansaldo Energia a Genova. In base a un nuovo accordo sindacale, operai e tecnici al lavoro sugli impianti salgono a 280 complessivi, di cui 250 diretti (vale a dire un terzo del totale) e 30 della ditta esterna Geko.

La fabbrica era stata riaperta tre settimane fa dopo la sanificazione e a valle di un primo accordo sindacale con Fim, Fiom e Uilm che stabiliva l'ingresso di una manciata di operai. Le maestranze sono impagnate sulla manutenzione delle centrali di Aprilia e Pietrafitta e sulla costruzione di rotori. L'azienda sta ultimando i container spogliatoi che serviranno quando tutti gli oltre 600 operai torneranno in fabbrica.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: