Da Costa 10 tonnellate di cibo alla Caritas della Spezia

La Spezia - Dieci tonnellate di beni alimentari in eccedenza, provenienti da "Costa Pacifica", nave attualmente ormeggiata nel porto della Spezia. È quanto ha deciso di donare Costa Crociere alla Caritas diocesana di La Spezia-Sarzana-Brugnato

Pirati, maxi-simulazione con la "Grande Dakar"

Roma - Ieri mattina, nelle acque del Golfo di Guinea, si è svolta un’esercitazione antipirateria che ha coinvolto la nave “Grande Dakar”, del gruppo Grimaldi, la Confederazione italiana srmatori, la centrale operativa della Marina militare, la centrale operativa del Comando generale del Corpo delle capitanerie di porto-Guardia costiera e la fregata “Luigi Rizzo”

Aruba dona la rete alla "Splendid"

Roma - Aruba Networks ha reso noto di avere donato e installato un'infrastruttura di rete a bordo della "Gnv Splendid", il traghetto del gruppo Msc recentemente trasformato in ospedale galleggiante

Crosetto presidente di Orizzonte Sistemi Navali

Roma - Guido Crosetto, presidente della Federazione delle aziende italiane per l'Aerospazio, la difesa e la sicurezza (Aiad) ha assunto l'incarico di presidente della Orizzonte Sistemi Navali

Fincantieri rilancia Vard: più ricerca e sviluppo, spinta sulle navi hi tech

Genova - «Vard non costituirà più un problema per il futuro». Presentando il bilancio del 2019, l’amministratore delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono, è stato lapidario sul futuro della controllata Vard, ex Stx Offshore, scalata nel 2013 per lanciare il gruppo di Stato nel settore oil & gas, entrato di lì a poco in crisi.

Nova Marine Carriers, entra in flotta la "Sider Buffalo"

Lugano - Arriva da Nova Marine Carriers, la società di Lugano che fa capo ai gruppi Romeo e Duferco, un segnale d’uscita dall’emergenza coronavirus nel mondo dello shipping internazionale. A circa un mese dal completamento della costruzione nel cantiere cinese Ningbo Xinle Shipyard, la nave battezzata “Sider Buffalo” è riuscita a salpare

Coronavirus, l'attività della Guardia costiera / FOCUS

Genova - In questi giorni di emergenza sanitaria nazionale, la Guardia costiera non ha diminuito il proprio impegno nell'assolvimento dei propri compiti istituzionali, per continuare a garantire l'operatività dei porti, la sicurezza e la regolarità dei trasporti marittimi, oltre alla salvaguardia della vita umana in mare

Il virus chiude la Stella Maris

Niente più visite a bordo, ma rimangono pienamente operative tutte le attività che si possono fare a distanza. A Genova uova di Pasqua per i marittimi sulle navi

"Le crociere? Prevedo un ritorno alla crescita nel 2022" / L'INTERVISTA

"L’83% di questa industria è nelle mani di grandi gruppi: Carnival, Royal Caribbean, Ncl, Msc. Oggi vediamo tanti marchi, ma sono tutti controllati da questi gruppi, che hanno spalle larghe, e alcuni di loro non poggiano la loro forza unicamente nel settore crocieristico, penso ad esempio a Msc"