Crimea: nave ucraina abbordata e catturata da forze russe

Kiev - La marina di Mosca ha catturato un mezzo da sbarco con 20 ufficiali a bordo GUARDA LA GALLERY

Kiev - Un vascello russo ha abbordato e attaccato la nave da sbarco ucraina `Konstiantin Olshanski´ nel lago Donuzlav, nell’ovest della Crimea. Lo fa sapere la testata online `Ukrainska Pravda´ citando il comandante del vascello ucraino, Dmitri Kovalenko. Secondo l’agenzia Unian, la maggior parte dell’equipaggio aveva già abbandonato la nave temendo un arrembaggio e solo una ventina di uomini, per lo più ufficiali e qualche macchinista, era rimasta a bordo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: