Gnv: nuova linea nelle Baleari, anche Minorca dal 14 settembre. Collegamento da Barcellona e da Palma di Maiorca

A due mesi dall'apertura delle nuove linee nella Baleari, Gnv annuncia in una nota il nuovo collegamento da Barcellona con Ciutadella de Menorca, a Minorca.

Genova - A due mesi dall'apertura delle nuove linee nella Baleari, Gnv annuncia in una nota il nuovo collegamento da Barcellona con Ciutadella de Menorca, a Minorca.

I risultati in linea con le aspettative di mercato hanno portato Gnv a investire ulteriormente con linee di collegamento estese a tutte le isole delle Baleari, per offrire ai soggetti che operano su tutti i mercati la possibilità di raggiungere con Gnv ciascuna destinazione, inclusa Minorca: a partire dal 14 settembre sarà possibile viaggiare da Barcellona e da Palma di Maiorca per Ciutadella de Menorca.

La compagnia sottolinea che prosegue gli investimenti in termini di miglioramento del servizio e incremento della capacità, con un'ulteriore ottimizzazione del network di rotte: il traghetto M/n GNV Sealand, con una capacità di 2.255 metri lineari e di 195 auto, e può accogliere a bordo fino a 880 persone, collegherà il porto di Barcellona ai porti di Ciutadella de Menorca e Palma di Maiorca, e l'unità di nuova costruzione M/n GNV Bridge, consegnata a giugno 2021 con 2.564 metri lineari di garage e 157 cabine, opererà i collegamenti con Valencia da e per Palma di Maiorca e Ibiza.

Gnv ha previsto partenze tutti i giorni da e per i porti di Barcellona e Valencia per Palma di Maiorca e Ibiza, oltre al collegamento diretto tra Palma di Maiorca e Ibiza, con la possibilità di acquistare singole tratte, nell'ottica di assicurare la massima flessibilità a tutti i clienti che scelgano le Baleari come loro meta turistica.

©RIPRODUZIONE RISERVATA