La famiglia Onorato pronta a uscire dal settore rimorchiatori

La famiglia Onorato, attraverso la controllata Moby, ha comunicato oggi pomeriggio alla Borsa del Lussemburgo di essere pronta a uscire dal business dei rimorchiatori

Milano - La famiglia Onorato, attraverso la controllata Moby, ha comunicato oggi pomeriggio alla Borsa del Lussemburgo di essere pronta a uscire dal business dei rimorchiatori. "Siamo in trattativa con un operatore  per un potenziale disinvestimento relativo alla divisione rimorchiatori nell’ambito dell’approvazione del piano di ristrutturazione del gruppo”. La società “sta monitorando da vicino la situazione per potenziali opportunità rispetto alla divisione rimorchiatori, in virtù del consolidamento a livello di mercato per i servizi di rimorchio nel Mediterraneo. In caso di potenziale accordo, la società utilizzerà principalmente i proventi di qualsiasi disinvestimento per rimborsare i creditori esistenti. La società fornirà un ulteriore aggiornamento".

©RIPRODUZIONE RISERVATA