Onorato (Msc): "Ecco come si torna in crociera" / VIDEOINTERVISTA

"Oggi possiamo gestire anche un’eventuale emergenza. Le aree su cui siamo intervenuti sono molte. Una è la possibilità di avere un tampone per ogni passeggero all’imbarco"

Genova - "La ripresa sarà una cosa graduale. Noi ce l’abbiamo messa tutta per avere un protocollo in grado di rasserenare sia i nostri ospiti che l’equipaggio". Lo ha detto Gianni Onorato, ceo di Msc Crociere, in una videointervista al Secolo XIX-The MediTelegraph in occasione della ripresa delle crociere su Msc Grandiosa.
Clicca qui per la videointervista integrale
"Oggi possiamo gestire anche un’eventuale emergenza. Le aree su cui siamo intervenuti sono molte. Una è la possibilità di avere un tampone per ogni passeggero all’imbarco. Poi, non abbiamo cancellato servizi: sono stati tutti adattati, a partire dal buffet. Non sono permessi sbarchi indipendenti ma solo attraverso escursioni organizzate. Il 10% delle cabine, 250 nel caso di questa nave, sono destinate all’isolamento".

©RIPRODUZIONE RISERVATA