Attacco hacker, Aida costretta a cancellare le crociere di Capodanno

Un testimone: "Siamo al quinto giorno della nostra crociera. Il sistema di carte d'imbarco ha smesso di funzionare. Vengono utilizzati foglietti di carta al posto delle tessere magnetiche"

Genova - Due navi da crociera della flotta Aida, AidaMar e AidaPerla, stanno soffrendo quello che è stato descritto come un "immenso" problema informatico dalla la stampa tedesca. 

Bild riferisce che le operazioni della compagnia di crociere tedesca nel quartier generale di Rostock, in Germania, sono state attaccate dal guasto dei sistemi telefonici e della connessione Internet sia a terra che a bordo delle navi. Testimoni oculari intervistati dal quotidiano tedesco affermano che "non c'è connessione Internet, dalla sede alle navi". I problemi informatici hanno indotto la compagnia a cancellare una serie di crociere, compresi i viaggi di Capodanno. 

Il quotidiano tedesco ha intervistato un ospite dell'AidaMar: “Siamo al quinto giorno della nostra crociera. Il sistema di carte d'imbarco ha smesso di funzionare. Vengono utilizzati foglietti di carta al posto delle tessere magnetiche. Abbiamo appreso informalmente dallo staff che c'è stato un attacco di hacker ai server Aida”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA