Msc prende in consegna Virtuosa: opererà in Nord Europa

La nuova ammiraglia della compagnia entrerà in servizio per la stagione estiva a partire dal 16 aprile 2021, con quattro crociere nel Mediterraneo di 3, 4 e 10 notti in partenza da Genova per poi trasferirsi a Kiel (Germania)

Genova - Msc Crociere ha preso in consegna oggi Msc Virtuosa, una nave altamente innovativa e dotata delle più avanzate tecnologie ambientali disponibili al mondo, che rappresenta la nuova ammiraglia della flotta che raggiunge così le 18 unità. La consegna di Msc Virtuosa si è svolta, come da tradizione, in forma privata presso il cantiere costruttore - Chantiers de l’Atlantique a Saint-Nazaire, in Francia - dove ha avuto luogo la classica cerimonia della bandiera durante la quale la nave ha ricevuto la bandiera ufficiale e la tradizionale benedizione.

Pierfrancesco Vago, Executive Chairman di Msc Cruises ha commentato: «La consegna di Msc Virtuosa, in un momento così difficile per il settore crocieristico, esprime concretamente il modo in cui, come azienda famigliare, continuiamo a guardare al lungo periodo e a costruire il nostro futuro. Ogni nuova nave spinge in avanti i confini dell’innovazione e arricchisce la nostra offerta introducendo esperienze nuove e uniche per i nostri ospiti. Msc Virtuosa, per esempio, presenta il primo barman umanoide al mondo su una nave da crociera, protagonista di un’esperienza futuristica e coinvolgente grazie a tecnologie all’avanguardia».

Msc Virtuosa, la nuova ammiraglia della compagnia, entrerà in servizio per la stagione estiva a partire dal 16 aprile 2021, con quattro crociere nel Mediterraneo di 3, 4 e 10 notti in partenza da Genova per poi trasferirsi a Kiel (Germania), dove inizierà i suoi itinerari in Nord Europa. Il 2021 vedrà anche l’arrivo di Msc Seashore che ad agosto porterà la flotta della compagnia a 19 unità, cui se ne aggiungeranno altre quattro entro il 2025.

©RIPRODUZIONE RISERVATA