Msc Crociere global partner della Formula 1

Msc Crociere e Formula 1 stanno inoltre lavorando per far coincidere gli scali di alcune delle navi della compagnia con i fine settimana del Gran Premio, in modo da permettere agli ospiti in crociera di seguire dal vivo le competizioni durante la loro vacanza

Manama - Formula 1 accoglie Msc Crociere come Global Partner della prossima stagione 2022. L'accordo pluriennale ha preso il via in occasione del Gran Premio del Bahrain di ieri e ha visto Msc Crociere, uno dei marchi crocieristici più grandi e in più rapida crescita al mondo, diventare il Cruise Partner ufficiale della Formula 1. Msc Crociere e Formula 1 stanno inoltre lavorando per far coincidere gli scali di alcune delle navi della compagnia con i fine settimana del Gran Premio, in modo da permettere agli ospiti in crociera di seguire dal vivo le competizioni durante la loro vacanza, andando così a coniugare l’emozione di una crociera Msc con l’esperienza della Formula 1.

Per effetto di questa collaborazione, Msc Crociere sfrutterà il seguito della Formula 1 per raccontare l'offerta di itinerari e offrire la visione delle gare automobilistiche a tutti i suoi passeggeri nel mondo. Le navi della compagnia infatti visitano oltre 100 Paesi e ospitano passeggeri di oltre 185 diverse nazionalità. In qualità di soggetti di riferimento globale nei rispettivi settori, Msc Crociere e Formula 1 saranno uniti per proporre un modello di business sostenibile. Entrambe le società hanno infatti intrapreso un percorso per raggiungere l’impatto zero e stanno sperimentando tecnologie e soluzioni ambientali all'avanguardia.

Stefano Domenicali, presidente e amministratore delegato di Formula 1, dichiara di essere entusiasta "nell'accogliere Msc Crociere come nuovo Global Partner della Formula 1, riunendo due marchi globali. Questa è una partnership perfetta per entrambi focalizzata sulla possibilità di offrire ai nostri fan e clienti la migliore esperienza a livello globale combinando divertimento, lusso e servizi. Entrambi siamo impegnati nella ricerca di soluzioni sostenibili, le intuizioni e l’esperienza di Msc sono perfettamente complementari alla nostra offerta globale e ci permetteranno di continuare a rilanciare il nostro brand.” Commenta Pierfrancesco Vago, presidente esecutivo di Msc Crociere: "C'è una forte ambizione condivisa tra noi e F1 perché entrambi siamo impegnati a investire nella ricerca per accelerare lo sviluppo e l'adozione di tecnologie di ultima generazione - sia marittime che ambientali nel nostro caso - per costruire un futuro sostenibile. Stiamo entrambi lavorando per continuare a migliorare le prestazioni ambientali con una visione chiara: costruire un'eredità duratura per le future generazioni. Non vediamo l'ora di far crescere la nostra partnership nel corso di questa entusiasmante stagione."

I campionati di Formula 1 sono iniziati nel 1950 e oggi Formula 1 è la competizione automobilistica più prestigiosa al mondo, nonché la competizione sportiva annuale più popolare a livello globale. Formula One World Championship Limited fa parte della Formula 1 e detiene i diritti commerciali esclusivi del Fia - Formula One World Championship™. Formula 1 è una controllata di Liberty Media Corporation. La divisione Crociere del gruppo Msc, il principale gruppo privato svizzero di spedizioni e logistica con oltre 300 anni di tradizione marittima, ha sede a Ginevra, in Svizzera, e ha due marchi distinti all'interno della sua struttura: il marchio contemporaneo e quello di lusso. Msc Crociere, il brand contemporaneo, è il terzo marchio di crociere più grande al mondo, nonché leader del mercato in Europa, Sud America, Golfo Persico e Africa meridionale, con una quota di mercato e una capacità di trasporto superiore a qualsiasi altro operatore.

È inoltre la compagnia di crociere in più rapida crescita a livello globale, con una forte presenza anche nei Caraibi, nel Nord America e in Estremo Oriente. La sua flotta comprende 19 navi moderne a cui si aggiunge un considerevole portafoglio di investimenti globali futuri di nuove navi. Si prevede che la flotta crescerà fino a 23 navi da crociera entro il 2025, con opzioni per altri sei ordini di navi fino al 2030. Nel frattempo il brand di lusso, Explora Journeys, inizierà ad operare nel 2023 con una flotta che comprende le ultime e più avanzate tecnologie ambientali e marittime disponibili. Le navi avranno una stazza lorda di 63.900 tonnellate di stazza lorda e disporrà di 461 tra le più grandi suite in mare, tutte con balcone o terrazza fronte oceano.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA