Bluestone si aggiudica la commessa per la supervisione della nuova nave Caronte & Tourist

Il provider internazionale per l’industria marittima si occuperà della supervisione del progetto di un traghetto bidirezionale, da gestire con un software realizzato ad hoc

Un rendering del progetto del traghetto

Genova - Sarà Bluestone Group, provider internazionale specializzato in servizi tecnici in ambito navale, ad occuparsi della supervisione del progetto della nuova nave ordinata da Caronte & Tourist. Si tratta di un traghetto bidirezionale in costruzione in Turchia, presso il cantiere Sefine di Yalova sul Mare di Marmara, la cui consegna all’armatore italiano è prevista per la prima metà del 2024.

Il traghetto avrà doppia alimentazione, diesel e Lng, batterie e pannelli solari, e verrà impiegato nello Stretto di Messina, sulla linea marittima fra Messina e Villa San Giovanni. La lunghezza della nave sarà di 133.6 metri, 9.946 tonnellate (GT) la stazza lorda, per una capacità massima di 1.500 persone, di cui 602 accomodabili sui posti a sedere all’interno: 290 il massimo numero di auto e 35 i semirimorchi trasportabili. Per Bluestone Group è il secondo progetto di new building curato per conto di Caronte & Tourist.

La nuova commessa verrà gestita da Bluestone Group con l’utilizzo di un software sviluppato interamente in-house, realizzato per consentire all’armatore un maggiore controllo sulla commessa e per facilitare la gestione operativa da parte del site team. Il team di Bluestone dedicato a questo progetto comprende un site manager, tre ispettori e un coordinatore. “Siamo molto lieti della fiducia che, per la seconda volta, ci ha accordato Caronte & Tourist, armatore con il quale il rapporto è ormai consolidato. Il software proprietario che abbiamo messo a punto e che utilizziamo per gestire questa commessa è certamente uno strumento di lavoro ad alto valore aggiunto che conferma la nostra capacità di porci al servizio di ogni cliente con un approccio specialistico e dedicato” – dichiarano Matteo Di Maio e Giuseppe Costa, rispettivamente Presidente e CEO di Bluestone Group. “La nostra forte esperienza in ambito navale viene costantemente arricchita dagli input che riceviamo dai committenti, che ci mettono in condizione di migliorarci ulteriormente lavorando al loro fianco”.

“Abbiamo deciso di continuare il nostro rapporto di collaborazione con Bluestone Group – dice Lorenzo Matacena, AD del Gruppo Caronte & Tourist – poiché tra le altre cose apprezziamo moltissimo l’attenzione di Bluestone alle tecnologie pulite e innovative, attenzione che è prioritaria e dirimente anche per noi di Caronte & Tourist. Dopo aver curato la supervisione della costruzione NB54, la cui consegna è programmata nel 2023 e che sarà una delle navi più pulite ed ecocompatibili del Mediterraneo, un team di Bluestone sta adesso seguendo in Turchia i lavori di approntamento del nostro nuovo modernissimo traghetto. Per una nave che rappresenta lo stato dell’arte, Caronte & Tourist non poteva non affidarsi a un provider di riconosciuto prestigio internazionale come Bluestone”

©RIPRODUZIONE RISERVATA