Il Pd assicura: «Stop al balzello sui container»

Genova - I deputati Dem: «Ci siamo impegnati, d’intesa con il capogruppo Delrio e con il ministro dei trasporti De Micheli, ad eliminare già oggi dal Dl Fiscale l’ipotesi di aggravio fiscale a carico dei container».

Genova - «Il Partito Democratico è impegnato per rendere sempre più competitivo il settore logistico-portuale, in coerenza con un’azione di governo finalmente concentrata sul pieno riconoscimento della centralità dei porti nell’economia nazionale. Rafforzare la competitività dei porti significa anche ridurre la pressione fiscale sugli operatori. In questo senso ci siamo impegnati, d’intesa con il capogruppo Delrio e con il ministro dei trasporti De Micheli, ad eliminare già oggi dal Dl Fiscale l’ipotesi di aggravio fiscale a carico dei container». Lo scrivono in una nota i deputati del Pd Romano, Serracchiani, Gariglio.

«Pur comprendendo e sostenendo l’obiettivo di dotare i nostri porti di infrastrutture doganali più moderne ed efficienti, per contrastare frodi fiscali e attività criminali, è evidente che questo obiettivo non può essere raggiunto aumentando le tasse sugli operatori portuali».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: