Maltempo, nave italiana incagliata a Sant'Antioco: in salvo l'equipaggio

La nave Crdy Blue era partita da Cagliari dopo aver sbarcato un carico di caffè e si stava dirigendo in Spagna

I soccorsi della Capitaneria di porto

Cagliari - Hanno trascorso la notte a bordo della nave mercantile, incagliata sulle coste a Sant'Antioco, in balia delle onde che hanno anche fatto inclinare il cargo. Sono stati soccorsi questa mattina otto dei dodici membri dell'equipaggio della nave mercantile che ieri notte, a causa delle proibitive condizioni del mare e del forte vento, si è incagliata in una zona di secca e scogli a Sant'Antioco.

La nave Crdy Blue era partita da Cagliari dopo aver sbarcato un carico di caffè e si stava dirigendo in Spagna, quando a causa del mare forte il comandante ha deciso di fare rientro. Proprio durante queste fasi il cargo è finito sugli scogli. Per tutta la notte la Guardia costiera con due motovedette e un elicottero ha cercato di recuperare i 12 membri dell'equipaggio. Solo quatto di loro sono stati subito soccorsi, poi il tempo è peggiorato, rendendo impossibile l'avvicinamento del mezzo aereo e delle motovedette. All'alba di oggi l'elicottero ha iniziato a recuperare gli altri otto marinai e, da quanto si apprende, le operazioni si sono concluse intorno alle 10.
Nessuno avrebbe riportato ferite, ma per loro è stata una notte di paura con le onde che si infrangevano sul cargo che lentamente si inclinava. Le operazioni di recupero del mercantile inizieranno quando le condizioni meteo marine lo permetteranno. La Capitaneria di porto ha avviato gli accertamenti per ricostruire la dinamica di quanto accaduto

©RIPRODUZIONE RISERVATA