Istanbul, il sindaco si sfila dal progetto del nuovo canale del Bosforo

Genova - Il comune ha deciso di non partecipare all'opera da 15 miliardi. Il governo invece va avanti e cerca l'alleanza con i cinesi.

Genova - Il comune di Istanbul è pronto a chiamarsi fuori dal controverso progetto del nuovo canale sul Bosforo da 15 miliardi di dollari. L’annuncio è stato fatto da un portavoce del sindaco Ekrem Imamoglu, poche ore dopo che il governo aveva mostrato l’ennesimo video promozionale dell’opera, segnando ancora una volta la volontà di portare a termine la nuova via d’acqua. Molte compagnie cinesi soano interessate a realizzare il Canale che dovrebbe connettere il Mar Nero a quello di Marmara, alleviando la congestione navale. L’annuncio è stato fatto in lingua araba per fermare al corsa all’acquisto di aree da parte degli investitori arabi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA