Esplosione su petroliera di Singapore al largo di Jeddah

Negli ultimi mesi i ribelli Huthi del vicino Yemen hanno intensificato gli attacchi contro il regno saudita come rappresaglia per il sostegno militare fornito da Ryad al Governo yemenita.

Singapore - Un'esplosione ha colpito una petroliera al largo della città di Jeddah in quello che sembra essere un nuovo attacco alle infrastrutture energetiche dell'Arabia Saudita. L'armatore Hafnia, che ha sede a Singapore, ha reso noto che "la petroliera BW Rhine è stata colpita da una fonte esterna mentre scaricava a Jeddah", senza dare ulteriori spiegazioni sull'origine dell'esplosione.

La nave ha riportato danni allo scafo e non è escluso un versamento di petrolio in mare, ha precisato Hafnia. Negli ultimi mesi i ribelli Huthi del vicino Yemen hanno intensificato gli attacchi contro il regno saudita come rappresaglia per il sostegno militare fornito da Ryad al Governo yemenita.

©RIPRODUZIONE RISERVATA