Cma Cgm ordina 22 portacontainer

Marsiglia - Il gruppo armatoriale francese Cma Cgm ha ordinato alla China State Shipbuilding Corporation (Cssc) la costruzione di 22 portacontainer, di cui sei navi della capacità di 15 mila teu

Marsiglia - Il gruppo armatoriale francese Cma Cgm ha ordinato alla China State Shipbuilding Corporation (Cssc) la costruzione di 22 portacontainer, di cui sei navi della capacità di 15 mila teu alimentate a gas naturale liquefatto che saranno realizzate dal cantiere navale Jiangnan Shipyard, sei da 13 mila teu anch'esse alimentate a Gnl e costruite dal cantiere navale Hudong-Zhonghua, e 10 portacontenitori da 5.500 teu il cui sistema di propulsione sarà alimentato a carburante con tenore di zolfo inferiore allo 0,5% che verranno costruite dai cantieri Beichuan. Si tratta del più grande ordine di portacontainer ricevuto dal gruppo navalmeccanico cinese. Le nuove navi saranno consegnate nel 2023 e nel 2024.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: