Il rilancio dell'econonomia del mare

Dal decreto Agosto per gli armatori 85 milioni di aiuti

Genova - La perdita provvisoria di fatturato è già del 70% e potrebbe aggravarsi in autunno. Un motivo per essere ottimisti, però, gli armatori lo hanno, ora che il governo ha deciso di inserire nel cosiddetto decreto Agosto un paio di provvedimenti per rilanciare l’economia del mare. Stefano Messina parla di «reazione positiva insperata»

Con "Grandiosa" da Genova

Msc Crociere salpa dal 16 agosto

Ginevra - Msc Crociere sceglie di ripartire dall’Italia con due navi tra le più importanti della propria flotta. L’ammiraglia "Msc Grandiosa", varata nel 2019, e "Msc Magnifica" riprenderanno infatti le loro attività nel Mediterraneo

I conti e il bilancio sociale

Grimaldi, nel 2019 Mol in crescita del 24%

Napoli - Il gruppo armatoriale Grimaldi ha pubblicato il suo rapporto di sostenibilità per l’anno 2019, illustrando la propria performance economica, sociale e ambientale e dando particolare enfasi al processo di rendicontazione e gestione trasparente delle tematiche di sostenibilità avviato nel 2015. Nel 2019 il gruppo ha superato per il secondo anno consecutivo la soglia dei tre miliardi di fatturato

Gruppo Msc

Gnv, nave in costruzione da Visentini

Genova - Prosegue il piano di consolidamento ed espansione dei servizi da parte di Gnv: dopo l’inserimento in flotta di due unità per il trasporto di materiale rotabile aggiuntive, la compagnia genovese annuncia l’ingresso in flotta di una nuova unità

Abbandonate dagli armatori

Con il virus tornano le navi-fantasma nei porti italiani

Genova La crisi economica portata dal coronavirus ha prodotto in maniera massiccia un fenomeno che in Italia mancava da almeno 10 anni, quello delle navi fantasma. Messe alle strette dai costi e dalle difficoltà per rimpatriare i propri marittimi, piccole compagnie di navigazione, magari già in situazione economica precaria prima della pandemia, hanno deciso di lasciare navi ed equipaggi al loro destino

Utile netto 17,1 milioni

Per d'Amico conti semestrali da incorniciare

Roma - Il consiglio di amministrazione del gruppo d'Amico International Shipping ha approvato i risultati del primo semestre che mostra risultati positivi: "Sono molto felice di annunciare i risultati per il primo semestre 2020, nel quale la nostra azienda ha generato un utile netto di 17,1 milioni di dollari contro una perdita netta di 24,3 milioni registrati nello stesso periodo dello scorso anno

Sicurezza della navigazione

Pirateria in aumento, appello Ecsa all’Ue / IL CASO

Secondo i dati dell’International maritime bureau (Imb) dell’International Chamber of commerce, la crescita maggiore si registra nel Golfo di Guinea. Tuttavia i rischi nel Corno d’Africa non sono finiti

La vertenza sul Dl Rilancio

Autoproduzione, i sindacati agli armatori: "La battaglia continua"

Roma - La Filt Cgil: "Se ci sarà da lottare per difendere le leggi e quindi i diritti metteremo in campo le necessarie ed opportune iniziative”. E dalla Uiltrasporti aggiungono: "Se sarà necessario siamo pronti a nuove mobilitazioni per difendere un diritto legittimo dei marittimi e dei portuali".

Strategie

Msc aggiorna i servizi intra-asiatici

Ginevra - La compagnia di navigazione Mediterranean Shipping Company (Msc) aggiornerà la sua gamma di rotte intra-asiatiche a partire da questa settimana, con l'inserimento di un nuovo servizio con il nome di Seahorse e l'introduzione di modifiche in altre quattro linee, in particolare Lang Co Express, New Origami, Seagull e Malyndo

La fiera biennale

Covid-19, Posidonia si arrende: cancellata l'edizione 2020

"Il preoccupante aumento dei casi in alcune nazioni e l'incapacità di prevedere in modo affidabile dove ci porterà la pandemia nei mesi a venire, aggrava l'incertezza che ora prevale, imponendoci circostanze che sono al di fuori del nostro controllo".

Verso il Mediterraneo Orientale

Tarros, nuovo servizio da Ravenna

La Spezia - Dopo molti anni, il gruppo Tarros ritorna a scalare il porto di Ravenna avviando una linea container da e per diverse destinazioni del Mediteranno Orientale. L’obiettivo è quello di offrire un servizio diretto all’importante mercato dell’Emilia Romagna da un porto locale, rendendo così più vantaggiosa la logistica regionale

Gli armatori

Confitarma: "Riorganizzare i lavori sulle autostrade liguri"

Roma - «La drammatica situazione delle autostrade liguri, che da troppi giorni causa rallentamenti della circolazione, non è più sostenibile non solo viene duramente penalizzata tutta la filiera della logistica del trasporto e di conseguenza l'attività dei porti liguri ma anche i nostri armatori stanno registrando forti danni alla loro operatività già seriamente colpita dalle conseguenze della pandemia Covid19»

Accordo con Thames Clippers

Uber scommette sul trasporto fluviale

Roma - Presto sarà possibile utilizzare l’applicazione di Uber, il principale erogatore di servizi taxi in economia condivisa, per prenotare viaggi su battelli a Londra, grazie a una nuova collaborazione tra il gruppo e la Thames Clippers, un’azienda locale di battelli operanti sul Tamigi. In tutto, almeno 20 battelli e 23 moli tra le stazioni di Putney e Woolwich opereranno sotto la dicitura di "Uber Boats"

Confitarma

Dl Rilancio e autoproduzione, la delusione degli armatori

Roma - Profonda delusione di Confitarma per l'inserimento nel disegno di legge di conversione del decreto Rilancio, approvato il 9 luglio dalla Camera dei deputati, della norma che renderà impossibile agli armatori svolgere le operazioni portuali in autoproduzione: «Abbiamo fatto presente che la modifica dell'articolo 16 della legge n. 84 del 1994 rappresenta un passo indietro di 30 anni per la portualità italiana».

Crescita aziendale

Anche Tarros al Lounge Elite di Intesa Sanpaolo

La Spezia - Tarros Spa, sub-holding operativa dell’omonimo gruppo, attiva nel trasporto containers, con una flotta di 10 navi a nolo, parteciperà alla prima Lounge Elite del 2020 di Intesa Sanpaolo, in versione completamente digitale. In particolare, si tratta della sesta classe di aziende dall’avvio della collaborazione con Elite

Il numero uno degli agenti veneziani

Sarà Santi il prossimo presidente di Federagenti

Roma - Alessandro Santi, Presidente dell'Associazione agenti marittimi di Venezia ha raggiunto la doppia maggioranza (associazioni territoriali e aziende) prevista dallo Statuto della Federazione nazionale agenti marittimi

Il comandante della "Eugenio C"

Addio a una leggenda del mare: si è spento Buatier

Genova - Si è spento all’età di 96 anni Piero Buatier de Mongeot, leggendario comandante della “Eugenio C”, il più celebre dei transatlantici della flotta genovese Costa

Al parlamento europeo

Affondo Ue sugli armatori: «Vi tasseremo le emissioni»

Bruxelles - Anche il settore del trasporto marittimo dovrà limitare le emissioni inquinanti e soprattutto pagare in base alla quantità di Co2 prodotta. La richiesta arriva dal Parlamento europeo, che ieri ha approvato un provvedimento per includere il settore nel sistema Ets. Si tratta del meccanismo europeo per lo scambio delle quote di emissioni che si basa sul principio «chi più inquina, più paga»

Gruppo d'Amico

La Dis vende le sue navi più vecchie

Lussemburgo - Dalla d’Amico International Shipping (Dis), società di riferimento a livello internazionale nel trasporto marittimo, specializzata nel mercato delle navi cisterna, rendono noto che la controllata operativa d’Amico Tankers, ha firmato un accordo per la vendita delle navi-cisterna "High Progress" e "High Performance"

Covid-19

Portacontainer, in calo la flotta internazionale

Secondo i dati di Alphaliner, soltanto Hmm fra i 12 maggiori carrier del mondo ha visto aumentare nel 2020 la propria capacità di stiva. Tutti gli altri 11 hanno ridotto

Agenti e mediatori marittimi

Pessina nuovo presidente di Assagenti Genova

Genova - Paolo Pessina è il nuovo presidente di Assagenti, l'associazione degli agenti raccomandatari, mediatori marittimi e agenti aerei di Genova. Pessina, Business Administration Director Area Italy della compagnia tedesca Hapag-Lloyd e consigliere delegato di Hapag-Lloyd Italia, è stato nominato dal nuovo consiglio dell'associazione a seguito dell'assemblea dei soci di oggi. Cerruti è alla guida del gruppo Giovani

Cambio equipaggi

Armatori e sindacati: "Lasciate tornare a casa i marittimi"

Genova - A causa delle restrizioni di viaggio imposte dal coronavirus, i marittimi di tutto il mondo stanno affrontando da mesi difficoltà a essere sostituiti da altri membri dell'equipaggio e ad essere rimpatriati. In particolare per l'Europa, la capacità molto limitata di rilasciare visti per entrare nello spazio Schengen complica ulteriormente una situazione già estremamente complessa