Fincantieri-Naval Group, le nozze celebrate domani sulla nave Martinengo

Genova - Il progetto di alleanza nel settore delle navi militari tra Fincantieri e Naval Group, pilastro della più ampia fusione nell’industria navalmeccanica, è pronto.

mezzobusto

Genova - Il progetto di alleanza nel settore delle navi militari tra Fincantieri e Naval Group, pilastro della più ampia fusione nell’industria navalmeccanica, è pronto. La nuova società paritetica - 50% Italia e 50% Francia - avrà sede a Genova, mentre il centro di ricerca sarà a Ollioules dans le Var, alle spalle di Tolone.
L’accordo tra i due gruppi sarà formalizzato domani pomeriggio, venerdì 14 giugno, a bordo della fregata Martinengo, nell’arsenale della Spezia. Per la cantieristica europea si tratta del primo, decisivo passo verso la maxi-fusione tra Stx France e Fincantieri. Un’operazione storica, osteggiata per anni da una parte della politica transalpina, sulla quale pende la decisione dell’Antitrust Ue. Le nozze Fincantieri-Stx France darebbero vita al primo player mondiale nel settore navi passeggeri, uno dei più floridi del mercato navalmeccanico.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: