Anche gli Usa consolidano i cantieri navali

Genova - Sono i fondi a guidare le fusioni: Carlyle e Stellex pronte alla joint venture per puntare al settore difesa.

Genova - Carlyle Group e Stellex Capital Management hanno deciso di acquisire e fondere due cantieri navali americani. Carlyle è in procinto di acquistare Vigor Industrial in Oregon e vuole fondere il gruppo con MHI Holdings, di proprietà di Stellex, in Virginia. «Vogliamo creare un polo per le riparazioni ad alto valore e continuare nella costruzione nel settore difesa» ha spiegato il fondo. Oltre alla Marina americana, tra i clienti figurano anche la Guardia Costiera, compagnie da crociera e traghetti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: