Il fondo Squircle compra il cantiere Mb92

Barcellona - Il cantiere di riparazione yacht Marina Barcelona 92 (Mb92) - ha annunciato che il fondo spagnolo Squircle Capital ha acquisito dal fondo turco Dogus il 77,5% della società. L’operazione dovrebbe chiudersi nelle prossime settimane.

Barcellona - Il cantiere di riparazione yacht Marina Barcelona 92 (Mb92) - ha annunciato che il fondo spagnolo Squircle Capital ha acquisito dal fondo turco Dogus il 77,5% della società. L’operazione dovrebbe chiudersi nelle prossime settimane. In oltre 25 anni di attività, Mb92 è diventata un colosso del settore, specie dopo aver acquisito nel 2017 gli impianti Blohm+Voss alla Ciotat.

L’investimento del fondo - assicura Pepe Garcia-Aubert, presidente e amministratore delegato di Mb92 - sarà a lungo termine, dai 10 ai 20 anni, anche perché il fondo già controlla il vicino One Ocean Port-Vell, uno dei due marina di super-lusso nel porto di Barcellona.

Secondo indiscrezioni, il valore dell’operazione si aggira sui 105 milioni di euro: l’attuale assetto azionario di Mb92 vede quindi, oltre a Squircle, la presenza del capitale dello stesso Garcia-Aubert con una quota di minoranza, un 8% controllato da varie grandi famiglie catalane e la stessa Dogus che per il momento mantiene il 5%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: