Navi a Venezia, Bono (Fincantieri): «Per prima cosa capiamo se le vogliamo»

Monfalcone - «Risolvere il problema delle grandi navi a Venezia vuol dire capire, prima, se si vogliono o meno. Poi, se si vogliono, bisogna trovare una soluzione per evitare San Marco». Lo ha detto Giuseppe Bono.

primopiano

Monfalcone - «Risolvere il problema delle grandi navi a Venezia vuol dire capire, prima, se si vogliono o meno. Poi, se si vogliono, bisogna trovare una soluzione per evitare San Marco». Lo ha detto Giuseppe Bono, amministratore delegato di Fincantieri, a margine della consegna a Marghera della nuova nave “Carnival Panorama” all’armatore. «Le navi hanno le dimensioni che conosciamo, e in base a questo fatto bisogna decidere» ha concluso Bono, rispondendo ad una domanda dei cronisti sull’ipotesi di un accordo tra i porti del Mediterraneo per un sistema crocieristico con navi più piccole, proposta lanciata dal presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, Pino Musolino.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: