In Cina nasce il più grande gruppo cantieristico al mondo

Genova - Pechino fonde Csic con Cssc e dà vita al colosso da 310 mila dipendenti.

Genova - Venti anni dopo essere stati divisi, i due principali costruttori navali statali cinesi sono stati riuniti oggi. China Shipbuilding Group è il risultato del nuovo merger cinese ed è stato presentato dal governo di pechino. Il nuovo gruppo riunirà tutti i cantieri e le attività di China State Shipbuilding Co (CSSC) e China Shipbuilding Industry Co (CSIC). Il matrimonio darà vita al più grande polo navalmeccanico del mondo. In vista della fusione tra i coreani di Hyundai Heavy Industries e Daewoo Shipbuilding & Marine Engineering, la Cina ha voluto rispondere. E ora la China Shipbuilding Group può vantare di essere il più grande costruttore navale del mondo con 112 miliardi di dollari di risorse e 310.000 lavoratori.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Argomenti: