Portarinfuse, H. Vogemann ordina sei navi al cantiere cinese New Yangzijiang

H. Vogemann gestisce una flotta di 14 navi e ha in portafoglio la costruzione di un’altra handy bulker presso i cantieri Taizhou Catic Shipbuilding

Una nave della flotta H. Vogemann

Londra - L’armatore tedesco H. Vogemann ha firmato un contratto con i cantieri navali di Yangzijiang per la costruzione di sei open hatch handy bulker da 40.000 tonnellate. Le sei portarinfuse saranno realizzate negli stabilimenti New Yangzijiang e le consegne sono previste tra l’ottobre 2021 e il giugno 2022. H. Vogemann gestisce una flotta di 14 navi e ha in portafoglio la costruzione di un’altra handy bulker presso i cantieri Taizhou Catic Shipbuilding.

©RIPRODUZIONE RISERVATA